Atalanta, Kolasinac: “Qui grazie a Tudor”

Sead Kolasinac, difensore ex Arsenal e Marsiglia, arrivato a parametro zero all’Atalanta, ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello sport.

Le parole di Kolasinac:

“Con Tudor ho parlato dell’Atalanta anche prima di sapere di poter venire qui: mi ha sempre detto che è un grande club e conosce bene Gasperini. Allenatori simili, stili simili: questo mi aiuterà. Entrambi praticano un calcio offensivo, chiedono sempre e solo il massimo e giocano con la difesa a tre. A Marsiglia ho giocato come centrale mancino, è il ruolo che mi fa sentire più a mio agio, ma non mi dispiace giocare esterno sinistro. Se servirà all’allenatore, mi adatterò. Non è stato facile lasciare il Marsiglia, ma per me contano le sensazioni e con i dirigenti dell’Atalanta ho sentito subito il feeling giusto. Poi volevo confrontarmi anche con la Serie A, da tempo e l’Atalanta era perfetta per me, per il mio stile di gioco. E sono rimasto impressionato dal centro sportivo: campi, strutture, tutto fantastico”.

Seguiteci su Twitter!

Se l'articolo ti è piaciuto condividilo:

Riccardo Molinari

Aspirante giornalista, laureato. Il calcio è la mia passione e amo raccontarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *