Onana sull’addio all’Inter: “Una parte di me è triste”

André Onana, ormai ex portiere dell’Inter, è un nuovo giocatore del Manchester United e attraverso la Gazzetta dello Sport ha parlato del club neroazzurro.

Le parole di Onana:

L’Inter è un sentimento, per questo resta dentro. Ma una parte del mio cuore è triste: lasciare l’Inter significa lasciare una famiglia, non una normale squadra. Ho capito che essere dell’Inter è un modo di stare al mondo, di vivere la vita. Grazie’ è la parola che voglio usare: la dico a tutti i lavoratori della Pinetina e della società, ai dirigenti, al presidente, al mister, ai compagni. Ma soprattutto ai tifosi: ho sentito che mi volevano davvero bene. Chi lascia l’Inter spesso vuole tornare? Chissà, la vita è imprevedibile, magari un giorno tornerò anch’io…”

Seguiteci su Twitter!

Se l'articolo ti è piaciuto condividilo:

Riccardo Molinari

Aspirante giornalista, laureato. Il calcio è la mia passione e amo raccontarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *