Thiago Motta: “Il Bologna sa cosa penso di Arnautovic“

DiRedazione

Ago 10, 2023 #Bologna, #Motta

Thiago Motta, allenatore del Bologna, ha parlato ai microfoni in conferenza stampa nel pre match col Cesena del club e di Arnautovic.

Le parole di Thiago Motta:

Si aspettava di arrivare alla viglia schierando due esterni che non sono di ruolo?
“No, ma questa è la nostra qualità e con questa sono convinto faremo una grande partita domani. Siamo focalizzati alla partita di domani perché se non vinci non continui e vai a casa. I ragazzi daranno tutto”.

Ha convocato Van Hooijdonk, come lo ha visto? È cambiato qualcosa da prima?
“Non è venuto in Olanda perché sappiamo che deve trovare un’altra situazione per lui. Io sono contento di come si allena, dà sempre il massimo. ma la convocazione non cambia dal fatto che lui debba andare a giocare con continuità, anche se domani sarà a disposizione”.

È più fiducioso di avere Orsolini in tempi brevi?
“Vedremo, oggi era in gruppo. Speriamo possa mettere su allenamenti e che possa essere di contributo alla squadra”.

Come la vive la Coppa Italia? È negli obiettivi?
“Io la vivo pensando a domani, perché giochiamo contro una squadra che sa cosa vuole e come giocare. Noi cercheremo di fare il massimo per passare il turno”.

Come si aspetta di arrivare alla viglia del campionato?
“Non mi aspetto niente, io penso a domani e alla partita. Siamo tutti focalizzati a fare il meglio domani, perché è importante per noi e per la gente”.

Al di là dell’infortunio, la posizione su Barrow è sempre la stessa?
“Musa ha dei dolori che derivano dalla caviglia e si sta allenando a parte. Sono convinto che tornerà a disposizione, lui sa cosa penso e anche la società. Come ho detto prima sono i dirigenti che devono prendere la miglior decisione per la squadra”.

Se l'articolo ti è piaciuto condividilo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *